Agriturismo in Oltrepò Pavese

Scopri tutti i valori di una piccola oasi di pace nel caos della vita quotidiana e trova le strutture che fanno per te in un connubio di turismo e natura.
Nonostante l'importante tradizione agricola italiana, l'agriturismo nella sua accezione di turismo rurale si sviluppa prima in Francia e solo successivamente, a partire dagli anni'60, in Italia. In quegli anni si assiste infatti, a un rilevante spostamento della popolazione dalle zone rurali a quelle industriali, con una conseguente perdita di contatto con i ritmi della natura e la vita contadina. Le persone che abitano le città iniziano così, a vedere la campagna come una meta da raggiungere per rilassarsi e cambiare aria.

Originariamente, l'agriturismo nasce dalla volontà dei contadini di offrire una forma di accoglienza per le persone provenienti dalle città. In questo modo i cittadini potevano entrare in confidenza con la vita di campagna e ritrovare una migliore qualità di vita, fatta di quiete e ritmi rallentati.

La prima associazione agrituristica italiana "Associazione Nazionale Agricoltura e Turismo", nasce dieci anni dopo la versione francese "Agricolture et Tourisme" ispirandosi proprio a quest'ultima. In particolare, viene creata con lo scopo fondamentale di valorizzare l'ambiente agricolo e le sue risorse. Un agriturismo per potersi definire come tale deve però possedere dei requisiti. L'offerta di ospitalità deve infatti avvenire da parte di apposite strutture aziendali, autorizzate all'esercizio dell'attività agrituristica. Sul piano etico, si aggiunge poi, lo scopo significativo di promuovere il connubio tra turismo e natura.

Tuttavia, l'agriturismo non ha solo il pregio di diffondere e conservare stili di vita che altrimenti andrebbero perduti, ma porta anche un duplice vantaggio per turisti e operatori: i primi possono infatti vivere una vacanza fatta di relax, ritmi rallentati e buona cucina; mentre i secondi ne traggono profitto economico e la soddisfazione di lavorare promuovendo l'amore per la terra e le loro radici. L'ospitalità agrituristica si basa sui valori della semplicità, dei sapori genuini e il contatto con la natura; senza comunque andare a discapito di comfort e un buon servizio.

Oggi l'attività agrituristica sembra non risentire della crisi: in Italia sono più di 5 milioni le persone che scelgono di vivere un'esperienza in agriturismo. Questo dato è coerente con una maggiore sensibilità, registrata dalla popolazione italiana, verso la cultura sostenibile. La nascita di un nuovo consumatore, orientato verso scelte più sostenibili, ha infatti spinto molte aziende a includere variabili ecologiche nelle attività di marketing e allo stesso tempo ha promosso tutte le attività che seguono una filosofia legata alla natura e i prodotti tradizionali.

L'Oltrepò Pavese, in particolare, gode di un'importante tradizione agricola e gastronomica: il fenomeno dell'agriturismo si è affermato e diffuso di conseguenza anche nelle sue terre. Sono diversi gli agriturismi che permettono di provare i gusti e le tradizioni del territorio attraverso la terra, la cucina e i valori della vita contadina: l'ideale per godere di una qualità di vita, che oggi è sempre più raro trovare. Se state cercando la location giusta per ritrovare un po' di pace interiore e ridare valore al vostro tempo, Oltrepo Advisor vi può aiutare. Scoprite con noi tutti gli agriturismi in Oltrepò!

"Guarda profondamente nella Natura, e capirai tutto meglio." (Albert Einstein)
Leggi tutto
Chiudi
Inserisci la tua attività su Oltrepo Advisor e raggiungi più clienti
Inserisci la tua attività su Oltrepo Advisor e raggiungi più clienti
Offerte plus
a partire da 5 €/mese

I migliori agriturismi in Oltrepò

Ordine lista:
Vuoi essere il primo a comparire in questa categoria?

Chiamaci dal lunedì al venerdì, dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 19,
allo 0385 090423